Borsa Fettuccia e Uncinetto: Punto Puff

Le borse sono da sempre l’accessorio fondamentale per completare il look con quel tocco elegante e particolare dunque saper abbinare la giusta borsa ad ogni outfit è fondamentale, se poi quest’ultima è realizzata a mano renderà il tutto ancora più prezioso.

Continua con la lettura e segui le istruzioni passo passo; vedrai che basta poco per fare una borsa elegante e raffinata che impreziosirà il look rendendolo inimitabile e unico nel suo genere.

Occorrente: Fettuccia, uncinetto (ho utilizzato il n° 8), tracolla a catena, chiusura a cartella.

Il punto puff si lavora sul multiplo di 3: avviare 24 catenelle, partendo dalla seconda catenella facciamo una maglia bassa nelle due catenelle successive poi facciamo una catenella e saltiamo la catenella successiva e facciamo altre due maglie basse nelle catenelle seguenti e proseguiamo in questa maniera fino ad arrivare alla fine delle catenelle.

Adesso facciamo una catenella, giriamo il lavoro e facciamo altre due catenelle e saltando le due maglie basse puntiamo l’uncinetto nello spazio che si è venuto a creare e facciamo una maglia bassa, e adesso possiamo fare il punto puff. Puntiamo l’uncinetto nella prima catenella in basso e portandolo sul retro del lavoro prendiamo il filo lo portiamo sul davanti e lo carichiamo col filo, ripuntiamo l’uncinetto nella catenella e lo portiamo di nuovo nel retro e prendiamo il filo riportandolo sul davanti e caricando di nuovo il filo e per l’ultima volta facciamo passare l’uncinetto attraverso la catenella portandolo nel retro, prendendo il filo e riportandolo davanti e caricando il filo; adesso con il filo caricato chiudo tutte le asole e facciamo una catenella per chiudere il lavoro. ora bisogna lavorare una maglia bassa nello spazio successivo e poi facciamo il punto puff dove abbiamo fatto la maglia bassa precedente e ripetiamo i passaggi di prima. Procediamo in questo modo fino alla fine della riga.

Facciamo tre catenelle e giriamo il lavoro, saltiamo la prima maglia e andiamo nella successiva e facciamo una maglia bassa poi facciamo il punto puff facendo passare l’uncinetto nel punto di chiusura del punto sottostante e ripetiamo il procedimento prima descritto. Ora saltiamo due maglie e facciamo una maglia bassa nella successiva e poi facciamo il punto puff nel punto di chiusura del puff sottostante e ripetiamo questi passaggi per tutta la riga. Per le prossime righe dobbiamo ripetere i passaggi di questa riga. Facciamo un totale di 20/22 righe e contorniamo tutto il lavoro a maglia bassa: inseriamo l’uncinetto nel punto di chiusura e facciamo 2 maglie basse, poi puntiamo l’uncinetto nella catenella sul bordo e facciamo altre due maglie basse e continuiamo così per tutto il lato, adesso facciamo un aumento alla catenella dell’angolo e facciamo una maglia bassa, una catenella e una maglia bassa e poi facciamo una maglia bassa per ogni catenella che ci sono nel lato, nell’angolo facciamo un altro aumento e ripetiamo i passaggi del lato parallelo fino all’angolo dove faremo un altro aumento e lavoreremo una maglia bassa in ogni maglia sottostante. Tagliamo il filo e chiudiamo con l’asola di chiusura nascondendo il filo nel lavoro. Adesso dobbiamo realizzare i laterali quindi avviamo tante catenelle per quanta larghezza vogliamo dare alla borsa (in questo caso ho avviato 6 catenelle). Adesso torniamo indietro e facciamo una maglia bassa in ogni catenella per un totale di 5 maglie, prima di girare il lavoro facciamo una catenella, voltiamo il pannello e facciamo una maglia bassa inserendo l’uncinetto in ogni spazio che si è creato tra le maglie sottostanti. Facciamo salire il lavoro per 6/7 righe e lo cuciamo a maglia bassissima direttamente nella borsa bloccando insieme una maglia della borsa e una del pannello. Ripetiamo anche con l’altro pannello e infine applichiamo la parte superiore della Chiusura a cartella, nel centro di uno dei lati corti invece per la parte inferiore ci aiutiamo con un po’ di fettuccia che bloccheremo tra la griglia interna e la struttura esterna, poi chiudiamo bene le alette e la leghiamo alla borsa aiutandoci con l’uncinetto; faremo passare le estremità del filo tra i punti puff portandoli all’interno della borsa e le blocchiamo con dei nodi e nascondiamo i fili in eccesso tra i punti puff.

Per la tracolla ho utilizzato una tracolla a catena argentata a cui ho fatto passare in mezzo la fettuccia così da impreziosirla.

Fammi sapere con un commento se conoscevi già questo punto e quale borsa è la tua preferita 😉

Seguimi per restare sempre aggiornato e non perderti i prossimi post! 😘

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...