Halloween: Acconciatura Nido d’Ape

Halloween si avvicina e non c’è occasione migliore per sfoggiare un’acconciatura singolare ed originale. Se non volete la classica pettinatura  da strega o zombie, con la forma di un nido d’ape questa acconciatura è perfetta per impressionare e lasciare tutti a bocca aperta.

Partendo dall’alto prendiamo varie sezioni di capelli e le uniamo in maniera tale da formare dei rombi. Le parti che uniremo le fissiamo con la lacca e con i beccucci d’oca. Lasciamo in posa fino a che non saranno aderiti bene. Infine aggiungiamo delle api per rendere l’acconciatura realistica.

Ho trovato queste apette in un negozio di articoli da regalo e sono l’ideale perché alla base hanno l’adesivo che permette di attaccarle ai capelli.IMG_3600

Con un tocco di stravaganza rendiamo questa pettinatura davvero estrosa ma in tema con la festa di Halloween.IMG_2567

E tu come acconcerai i capelli ad Halloween? Fammelo saper con un commento. 😉

Annunci

Acconciature Originali: Semi Raccolto con Nodi

I semi raccolti sono tra le pettinature più realizzate e di tendenza perché si adattano a qualsiasi tipo di capelli e lunghezza. Ne esistono molteplici versioni e oggi ti propongo 3 semi raccolti con nodi che renderanno la tua capigliatura insolita e particolare ma al passo con le tendenze del momento.

Per la prima proposta nel retro della testa  prendiamo una sezione centrale e la dividiamo in due sezioni più piccole, una di queste la facciamo passare intorno all’altra dal basso verso l’alto facendo una treccia con nodi. Dal secondo nodo in poi aggiungiamo sezioni laterali, infine blocchiamo con un elastico in silicone.IMG_1213

Per la seconda proposta realizziamo due trecce con nodi che faremo partire dall’esterno e legheremo insieme al centro con un elastico.IMG_1212

Per la terza ed ultima proposta faremo partire le trecce dalla zona centrale e ad ogni treccia aggiungiamo sezioni di capelli dal lato opposto, infine le leghiamo insieme.IMG_1211

Fammi sapere se provi a rifarla e qual’è la tua preferita! 

Se ami le acconciature con trecce non perderti i prossimi post!


Stacked Braid

Le Stacked Braids o trecce sovrapposte sembrano difficili e complicate da fare ma in realtà basta solo seguire le dritte che ti darò e otterrai un’acconciatura che ti metterà al centro dell’attenzione non facendoti passare inosservata. Infatti è appropriata per le occasione speciali.

Cominciamo con un raccolto che è la combinazione di una treccia a lisca di pesce realizzata nella parte superiore della testa e di una treccia olandese fatta con il resto della chioma. Fissiamo la prima treccia sopra la seconda con le forcine e otteniamo un raccolto distinto e di classe.IMG_0983

Nella parte laterale facciamo una treccia twist e la teniamo da parte. Partendo sempre dalla stesso lato facciamo una treccia francese alla quale aggiungiamo sezioni dalla parte alta della testa e allarghiamo le varie sezioni. Riprendiamo il twist e lo sovrapponiamo alla treccia fissandolo con le forcine. Questo semi raccolto è meno impegnativo ma più romantico e quindi indicato per una serata speciale con il proprio partner.IMG_0985

Infine ti propongo un semi raccolto con trecce olandesi realizzate ai lati, portate nel retro e fissate alla testa con le forcine. Fra le tre proposte mi sembra quella più sbarazzina e quindi ideale per un primo appuntamento dove si vuole attirare l’attenzione senza esagerare. IMG_0984

E a te quale piace di più? Fammelo sapere con un commento!


6 Acconciature con trecce per capelli corti

Chi ha detto che bisogna avere i capelli lunghi per acconciarli con trecce alla moda? E che avere i capelli corti vuol dire portarli sempre allo stesso modo? Oggi ti propongo 6 trecce che seguono le tendenze del momento e renderanno il tuo taglio corto giovane e moderno. L’ultima tendenza è il bob o caschetto sfoggiato sui red carpet da tantissime celebrità e copiatissimo in tutto il modo. Nelle galleria di seguito troverai diverse idee per raccolti laterali e semi raccolti.

Treccia Olandese laterale: Quando si vuole mettere in risalto la treccia non c’è niente di meglio della treccia olandese perché le ciocche sono in rilievo e la pettinatura non ha bisogno di accessori extra.IMG_2886

Treccia Francese Laterale: La treccia francese dona un tocco romantico ed è particolarmente indicata per un’occasione speciale.IMG_2887

Treccia a Cascata: Bella, elegante e intramontabile dona alla chioma un tocco chic e raffinato.IMG_2885

Doppia Treccia a lisca di pesce: un semi raccolto che va da una parte all’altra della testa, indicato per un uscita con le amiche in abbinamento ad un outfit casual. IMG_3127

Combo Treccia a cascata e Treccia Francese: Questo è un ‘acconciatura ricercata e fine adatta per le  occasioni importanti.IMG_2854

Semi Raccolto Elegante: realizzata con l’ausilio di elastici in silicone e impreziosita da un fermaglio con perle dona alla chioma un aspetto splendido e sofisticato. IMG_3372

Qual’è la tua preferita? Fammelo saper con un commento!

Se hai la passione per le trecce non perderti i prossimi articoli 😉


Acconciature con Rose

Per chi ha un animo romantico cosa c’è di più indicato delle rose? Sono l’apoteosi della bellezza e dell’eleganza ed è per questo che le propongo spesso nelle acconciature che realizzo. Sono ideali per completare outfit eleganti da sfoggiare in occasioni importanti  o per impreziosire un look romantico per una cena con il proprio partner.

1° Proposta: Facciamo due trecce francesi dove le ciocche esterne le facciamo passare sopra la centrale. Dal secondo intreccio alle ciocche superiori aggiungiamo sezioni dall’alto. Allarghiamo le ciocche della parte finale delle treccia e la arrotoliamo su se stessa fissandola alla testa con le forcine.IMG_0389

2° Proposta: Nella parte superiore della testa facciamo una treccia francese, allarghiamo le sezioni e la arrotoliamo su se stessa fissandola alla testa con le forcine. Nella parte inferiore prendiamo una sezione di capelli e facciamo un’altra treccia alla quale aggiungiamo sezioni di capelli laterali. IMG_0388

3° Proposta: Facciamo 3 trecce francesi in un lato della testa mentre nell’altro ne facciamo una. Le leghiamo insieme nel retro e facciamo una treccia francese che arrotoleremo su se stessa e fisseremo con le forcine.IMG_0386

Infine ti propongo un’acconciatura che non troverai nel tutorial ma che penso ti piacerà come se non più delle altre.

4° Proposta: Realizziamo nel retro della testa cinque trecce francesi in ordine sparso e facciamo le rose arrotolando le trecce e fissandole con le forcine. IMG_0387

Qual’è la tua preferita? scrivimelo in un commento!

Se ami le acconciature con trecce non perdere i prossimi post! 😉


Acconciature con Foulard

Ecco un accessorio  che ha superato la prova del tempo, il Foulard. Lo puoi indossare intorno al collo, in vita al posto della cintura, annodato alla borsa e in tanti altri modi differenti ma quello che più amo è come parte integrante delle acconciatura. Oggi ti propongo 5 modi differenti per abbellire una pettinatura con il Foulard.

Nel tutorial ti mostro una delle proposte ma non perderti la galleria che segue 😉

Semi raccolto con nodiIMG_0289

Treccia a lisca di pesce lateraleIMG_0288

Treccia infinito & coda bassaIMG_0287

Doppia treccia a cascata & treccia franceseIMG_0286

Semi raccolto con twistIMG_0290

E queste sono solo alcune delle tantissime pettinature che si possono fare, basta un po’ di fantasia e il risultato sarà sorprendente.

Fammi sapere qual’è la tua preferita e non perderti i prossimi post! 😉


Big Boxer Braids

Le trecce sono la mia più grande passione perché sono adattabili a qualsiasi occorrenza, che si tratti di un’occasione importante o di una semplice uscita con le amiche il risultato è sempre positivo. In questo caso ho realizzato due trecce olandesi laterali e poi ho allargato le varie sezioni rendendola super voluminosa. La trovo particolarmente indicata per uscite poco impegnative abbinata ad outfit casual. Inoltre ho aggiunto dei fermagli con le perline che sono il trend del momento.

Procedimento: Dividiamo i capelli in due sezioni e facciamo due trecce olandesi ricordandoci di far passare le ciocche esterne sotto la centrale; dal secondo passaggio in poi aggiungiamo alle ciocche esterne sezioni laterali. Infine blocchiamo con elastici in silicone e allarghiamo le varie sezioni e fissiamo con la lacca.

IMG_3339.JPG

Seguendo questi step e il video tutorial otterrete un’acconciatura che rispecchia lo stile e la moda attuale.

IMG_1054

Vi propongo altre due acconciature fatte sempre con la Big Briad: un raccolto e un semi raccolto particolarmente indicate per occasioni più chic.

IMG_1055

IMG_1056

E adesso tocca a te 🙂 Fammi sapere qual’è la tua preferita!

Se ami metterti in gioco e sperimentare nuovi stili seguimi per non perderti i prossimi post!