6 Acconciature con trecce per capelli corti

Chi ha detto che bisogna avere i capelli lunghi per acconciarli con trecce alla moda? E che avere i capelli corti vuol dire portarli sempre allo stesso modo? Oggi ti propongo 6 trecce che seguono le tendenze del momento e renderanno il tuo taglio corto giovane e moderno. L’ultima tendenza è il bob o caschetto sfoggiato sui red carpet da tantissime celebrità e copiatissimo in tutto il modo. Nelle galleria di seguito troverai diverse idee per raccolti laterali e semi raccolti.

Treccia Olandese laterale: Quando si vuole mettere in risalto la treccia non c’è niente di meglio della treccia olandese perché le ciocche sono in rilievo e la pettinatura non ha bisogno di accessori extra.IMG_2886

Treccia Francese Laterale: La treccia francese dona un tocco romantico ed è particolarmente indicata per un’occasione speciale.IMG_2887

Treccia a Cascata: Bella, elegante e intramontabile dona alla chioma un tocco chic e raffinato.IMG_2885

Doppia Treccia a lisca di pesce: un semi raccolto che va da una parte all’altra della testa, indicato per un uscita con le amiche in abbinamento ad un outfit casual. IMG_3127

Combo Treccia a cascata e Treccia Francese: Questo è un ‘acconciatura ricercata e fine adatta per le  occasioni importanti.IMG_2854

Semi Raccolto Elegante: realizzata con l’ausilio di elastici in silicone e impreziosita da un fermaglio con perle dona alla chioma un aspetto splendido e sofisticato. IMG_3372

Qual’è la tua preferita? Fammelo saper con un commento!

Se hai la passione per le trecce non perderti i prossimi articoli 😉


Acconciature con Rose

Per chi ha un animo romantico cosa c’è di più indicato delle rose? Sono l’apoteosi della bellezza e dell’eleganza ed è per questo che le propongo spesso nelle acconciature che realizzo. Sono ideali per completare outfit eleganti da sfoggiare in occasioni importanti  o per impreziosire un look romantico per una cena con il proprio partner.

1° Proposta: Facciamo due trecce francesi dove le ciocche esterne le facciamo passare sopra la centrale. Dal secondo intreccio alle ciocche superiori aggiungiamo sezioni dall’alto. Allarghiamo le ciocche della parte finale delle treccia e la arrotoliamo su se stessa fissandola alla testa con le forcine.IMG_0389

2° Proposta: Nella parte superiore della testa facciamo una treccia francese, allarghiamo le sezioni e la arrotoliamo su se stessa fissandola alla testa con le forcine. Nella parte inferiore prendiamo una sezione di capelli e facciamo un’altra treccia alla quale aggiungiamo sezioni di capelli laterali. IMG_0388

3° Proposta: Facciamo 3 trecce francesi in un lato della testa mentre nell’altro ne facciamo una. Le leghiamo insieme nel retro e facciamo una treccia francese che arrotoleremo su se stessa e fisseremo con le forcine.IMG_0386

Infine ti propongo un’acconciatura che non troverai nel tutorial ma che penso ti piacerà come se non più delle altre.

4° Proposta: Realizziamo nel retro della testa cinque trecce francesi in ordine sparso e facciamo le rose arrotolando le trecce e fissandole con le forcine. IMG_0387

Qual’è la tua preferita? scrivimelo in un commento!

Se ami le acconciature con trecce non perdere i prossimi post! 😉


Acconciature con Foulard

Ecco un accessorio  che ha superato la prova del tempo, il Foulard. Lo puoi indossare intorno al collo, in vita al posto della cintura, annodato alla borsa e in tanti altri modi differenti ma quello che più amo è come parte integrante delle acconciatura. Oggi ti propongo 5 modi differenti per abbellire una pettinatura con il Foulard.

Nel tutorial ti mostro una delle proposte ma non perderti la galleria che segue 😉

Semi raccolto con nodiIMG_0289

Treccia a lisca di pesce lateraleIMG_0288

Treccia infinito & coda bassaIMG_0287

Doppia treccia a cascata & treccia franceseIMG_0286

Semi raccolto con twistIMG_0290

E queste sono solo alcune delle tantissime pettinature che si possono fare, basta un po’ di fantasia e il risultato sarà sorprendente.

Fammi sapere qual’è la tua preferita e non perderti i prossimi post! 😉