Acconciature Capelli: Treccia Francese

Le acconciature con le trecce sono un must intramontabile, perfette per qualsiasi occasione. Dalle semplici uscite con le amiche alle occorrenze più eleganti e raffinate le trecce riescono a dare un tocco glamour al tuo look.

Se vuoi rendere la tua treccia ancora più originale allora ti propongo una treccia francese che raccoglie i capelli prima da un lato e poi dall’altro finendo con una rosa realizzata con la parte finale della treccia e impreziosita con un fermaglio gioiello.

Premi PLAY e seguendo il Tutorial anche tu potrai realizzare questa bellissima treccia!😉

 

Se ti appassionano le trecce, ma in generale ti piace giocare con i tuoi capelli per realizzare tanti look, non perderti anche i prossimi post! 💗french 2

Per quali altre acconciature ti piacerebbe vedere i tutorial? Fammi sapere nei commenti qui sotto!


Acconciatura semiraccolto con Treccia Francese

Il semiraccolto è un modo facile e veloce di acconciare i capelli, che dà largo spazio alla creatività e allo stile nel fare pettinature originali e sempre di tendenza come quella che ti propongo oggi.

Seguendo il Tutorial 👆👆👆👆👆 anche tu potrai realizzare questa bellissima acconciatura senza difficoltà e trasformare una semplice coda in una pettinatura elegante e alla moda.

easy cop 1

Se ti appassionano le trecce, ma in generale ti piace giocare con i tuoi capelli per realizzare tanti look, non perderti anche i prossimi post e assicurati di farmi sapere se ti è piaciuto nella sezione commenti qui sotto! 😉

 


Capelli Lunghi: Acconciatura con treccia francese

L’acconciatura che ti propongo oggi è pensata per chi ha i capelli lunghi e li vuole raccogliere in maniera originale e singolare  con una combinazione di trecce francesi che creano una pettinatura elegante e ricercata.

Segui i passaggi del Tutorial 👇👇👇 e vedrai com’è facile realizzare questa bellissima acconciatura.

La treccia francese è la base di tutte le trecce, partendo da questa si possono creare infinite versioni combinando due o più trecce come ho fatto io in questo caso.

IMG_4828

Fammi sapere con un commento se ti è piaciuta e non perderti i prossimi post! 💕


Acconciatura Facile con Treccia Francese per capelli lunghi

Quando si hanno i capelli lunghi di acconciature con trecce se ne possono fare innumerevoli. Per l’acconciatura che vi propongo oggi ho fatto due trecce francesi alle quali ho inserito ciocche dai lati opposti alternando gli inserimenti.

Seguendo il 👇 Tutorial  👇 vedrai com’è facile realizzare questa originale pettinatura.

Ed ecco una pettinatura originale e sbarazzina che potrete sfoggiare in occasioni speciali come ballo di fine anno, matrimoni, eventi nuziali, per la laurea o una festa, per Natale o Capodanno.

IMG_4759

Fammi sapere se ti piace con un commento e non perderti i prossimi post con tante novità! 😉


Acconciatura facile e veloce per capelli medi

Il 2019 è l’anno dei capelli di media lunghezza sfoggiati dalle Star sui red carpet di tutto il mondo. Il vantaggio dei capelli medi è che si possono creare infinite pettinature raccolte, semi raccolte e con trecce come quella che ti propongo oggi. Un semi raccolto con treccia francese bello, romantico e delicato indicato per le occasioni speciali o eventi importanti.

Seguendo il Tutorial riuscirai a fare, con pochi e semplici passaggi, un raccolto bello e raffinato ma se a questo aggiungi un accessorio luminoso  allora il risultato sarà impeccabile! 💗

b half french b

Fammi sapere se ti piace con un commento e non perderti i prossimi post con tante novità! 😉


2 Acconciature laterali per capelli medio-corti

Se hai i capelli medio-corti e vuoi avere un aspetto fresco e vivace in pochi minuti  ti propongo 2 trecce laterali originali che ti permetteranno di ottenere un look alla moda pur mantenendo un aspetto delicato e chic.

Loop Braid: Partiamo dalla classica treccia francese e facendo un doppio intreccio con le ciocca superiore faremo una treccia particolare e inconsueta.b loop

Qui ti mostro il tutorial 👇

Basket Braid: questa è una versione facile e semplificata della classica treccia a canestro. Dopo aver fatto tre trecce prendiamo la prima e la facciamo passare sotto una ciocca di capelli poi sopra la seconda, di nuovo sotto la terza, sopra la quarta e sotto la quinta. Poi prendiamo la seconda treccia e la inseriamo invertendo gli inserimenti quindi la facciamo passare sopra la prima, sotto la seconda, sopra la terza, sotto la quarta e sopra la quinta. Infine prendiamo la terza treccia e ripetiamo gli inserimenti della prima. b basket

Quale di queste trecce ti piace di più? Fammelo sapere con un commento!

Non perderti i prossimi post con tante nuove idee 😉


Trecce Capelli: Loop French Braids

L’intramontabile Treccia Francese, elegante, bellissima e  base per tutte le altre trecce. Adatta a tutte le età e per ideale ogni occasione. Oggi ti propongo tre semi raccolti con una variante della classica treccia: Loop French Braid dove piccole sezioni delle ciocche esterne creano un loop infinito dando vita ad una treccia ricercata e raffinata.

Per la prima proposta ho fatto preso una sezione di capelli dall’alto e l’ho divisa in tre sezioni, quelle esterne le ho fatte passare sotto la centrale e dopo il primo intreccio ho messo da parte piccole ciocche dalle sezioni esterne e ho fatto l’intreccio successivo, anche qui ho messo da parte piccole ciocche esterne che ho sostituito con le precedenti e ho continuato in questo modo per tutta la lunghezza dei capelli. Ho bloccato con un elastico in silicone e ho allargato le ciocche esterne.IMG_0537

Per la seconda proposta ho fatto due trecce. Ho realizzato la prima una seguendo i passaggi che ti ho indicato sopra poi ho fatto la seconda ma prima di inserire le ciocche esterne nell’intreccio successivo le ho fatte passare intorno a quelle della prima treccia  unendole. IMG_0536

Per la terza proposta ho fatto tre trecce, prima ho fatto la centrale e poi le laterali intrecciando le sezioni esterne come ho spiegato sopra.IMG_0538

Fammi sapere nei commenti quale ti piace di più e se provi a rifarle! 🙂

Se come me ami le trecce non perderti i prossimi post! 😉